caratteristiche cloe iphone xr xs max - CLONE italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Recensioni

Perfetto per l'intrattenimento perché lo schermo è grande
Le dimensioni dello schermo di iPhone XR sono 6,1 pollici. Viene adottato il display Retina HD liquido che utilizza cristalli liquidi. Anche se si utilizza un display a cristalli liquidi che richiede una retroilluminazione, ha una caratteristica peculiare della serie X e mantiene una sensazione unificata di design, come ad esempio disegnare le curve che corrispondono all'alloggiamento ai quattro angoli del display. iPhone XS e finito in un terminale con un'ampia area di visualizzazione.

A proposito, la ghiera è piuttosto spessa rispetto all'iPhone XS / XS Max (il centro è XR). Con l'impressione che ho nella mia mano, è vicino allo stato con la copertina dell'iPhone XS. Lo spessore è anche aumentato di 0.6 mm da iPhone XS e XS Max. Tuttavia, come l'impressione che avevo in mano, potevo a malapena sentire la differenza. (Quando includi la sporgenza della fotocamera, c'è una differenza vicino a 1 mm, quindi quando si applica la custodia all'iPhone XR si può sentire la differenza di spessore No).

Per la parte del telaio laterale, l'iPhone XS / XS Max è stato realizzato in acciaio inossidabile, mentre è realizzato in alluminio. Dal momento che il terminale che ho usato è "nero", non è molto evidente, ma è una cornice di colore per ogni colore. Il tocco è piacevole se si è liscia, ma, perché è probabile a scivolare che si tratta di dita secche di inverno, o utilizzare montando il coperchio, è una buona idea di sfruttare gli accessori come un anello.

Il chip set da installare è lo stesso A12 Bionic di iPhone XS e XS Max. Anche se giochi con molte immagini in 3D ad alta risoluzione, lo schermo non si blocca mai. Inoltre, puoi goderti i contenuti AR comodamente. Distruggerà i blocchi virtuali sovrapposti - hanno provato l'applicazione chiamata "[q] AR Blast", mi sono divertito agio esattamente nello stesso modo di quando si gioca con iPhone XS.

Per quanto riguarda il suono, ha un altoparlante stereo. Quando ti piacciono i tuoi video e i tuoi giochi con il tuo terminale in orientamento orizzontale, nasce una sensazione realistica. La posizione dell'altoparlante è una delle bocche del parlato e della faccia inferiore, ma il bilanciamento del volume sinistro e destro è stato regolato, in modo tale che il bias del suono sia stato percepito meno.

Tra l'altro potrebbe essere preoccupato per il mantenimento della batteria a causa del display a cristalli liquidi, ma in realtà c'è una resistenza rispetto all'iPhone XS. Se controllate le specifiche, fino a 25 ore di conversazione continua, riproduzione video è fino a 16 ore, 5 ore, rispettivamente, rispetto al iPhone XS, lunga circa due ore, è suscettibile di essere utilizzato in modo sicuro tutta la giornata.
La ripresa verticale è possibile solo con la fotocamera grandangolare
La fotocamera dell'iPhone XR è la stessa della videocamera grandangolare installata in XS / XS Max. Il valore numerico sulla specifica è 12 milioni di pixel, f / 1.8. Sono possibili fino a 5 volte lo zoom digitale. Supporta anche "Smart HDR" in grado di scattare HDR anche con soggetti in movimento.

Tuttavia, poiché il teleobiettivo non è dotato, l'interfaccia utente durante lo zoom è una specifica di una singola telecamera. Per utilizzare lo zoom, è necessario pizzicare lo schermo una volta, quindi è assolutamente necessario azionare entrambe le mani. Potrebbe essere scomodo per chi ha già familiarità con l'iPhone con doppia fotocamera.

Per quanto riguarda le riprese in modalità verticale, la fotocamera grandangolare viene utilizzata così com'è. Anche se si modifica la modalità di scatto da "Foto" a "Verticale", l'obiettivo non cambia, quindi è possibile scattare allo stesso angolo di visualizzazione. Invece di scattare con una fotocamera con teleobiettivo, se si scatta una foto scattata in un punto premuto uno o due passi avanti, verrà riconosciuta correttamente come modalità ritratto.
Clone iphone xr  Clone Iphone xs  Clone iphone xs max

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu